Informazioni e condizioni contrattuali
1) Prenotazioni – Si ricevono unicamente da parte del gestore della casa, il Sacerdote Giuseppe Scarpone e dalla Segreteria.
Il Responsabile del gruppo richiedente l’uso della struttura dovrà far pervenire al succitato gestore l’apposito modulo di prenotazione che trasmetterà compilato in ogni dettaglio accompagnato dall’acconto (il 30% della quota, per il totale dei giorni previsti di uso della struttura, inviato per mezzo di: a) vaglia postale; b)bonifico di conto corrente bancario intestato a Scarpone Giuseppe . Il versamento dell’acconto/caparra confirmatoria renderà valida la prenotazione stessa. In mancanza di versamento dell’acconto il Gestore, seppure “in parola con il richiedente”, si riterrà libero di accettare prenotazioni che dovessero nel frattempo pervenire da altri Gruppi;
Il saldo della quota e la cauzione di 250,00 euro devono tassativamente essere versati al momento della consegna delle chiavi per l’uso della struttura;
le chiavi saranno affidate al Responsabile del gruppo e questi sarà chiamato a rispondere dei danni che possono essere arrecati a persone o cose all’interno della struttura stessa da parte di tutti i componenti il gruppo, di cui si fa personalmente garante.
2) Il Responsabile del Gruppo è tenuto, preventivamente all’arrivo e alla occupazione dei locali, a verificare l’idoneità della Struttura alle esigenze del proprio Gruppo sotto ogni aspetto ed in particolare per la capienza, sicurezza ed igienicità dei locali, delle suppellettili e delle attrezzature interne ed esterne;
Eventuali carenze riscontrate in sede di sopralluogo dovranno essere prontamente rappresentate al Gestore o al suo incaricato (soprattutto quelle igieniche e di sicurezza) che si incaricherà di risolverle per quanto possibile. Resta salvo il diritto del Responsabile del Gruppo di rifiutare l’occupazione della struttura in caso di impossibilità, per cause di forza maggiore o eventi naturali, di adempiere alle eventuali richieste;
L’occupazione dei locali da parte del Gruppo comporterà l’accettazione implicita dello stato della Struttura nello stato in cui si trova ed il riconoscimento della conformità dello stesso alle esigenze del Gruppo con la formula “Visto, Verificato e accettato”.
3) Disdette e rimborsi – Il gruppo, che per un qualsiasi motivo rinuncerà all’uso della struttura, potrà godere del rimborso della quota d’acconto qualora si trovi, da parte dei Responsabili dello stesso Gruppo, un ulteriore Gruppo equivalente per numero di partecipanti che possa al suo posto usufruire della struttura nel periodo già prenotato; In caso non si trovi un altro Gruppo in sostituzione, l’anticipo potrà essere sfruttato, entro lo stesso anno, per un ulteriore soggiorno da parte dello stesso Gruppo.
La prenotazione potrà essere annullata anche da parte del Gestore della Struttura in caso di impreviste e insuperabili difficoltà di natura varia, quali ad esempio gravi danni cagionati alla Struttura o alla sede viaria di accesso da eventi atmosferici; danni di natura tecnica riportati dalla Struttura che inficino la sicurezza degli Ospiti; previsione di condizioni metereologiche che, nella immediatezza del soggiorno, appaiano eccezionalmente avverse e che facciano presumere possibili gravi difficoltà e rischi per la Sicurezza del Gruppo ospitato difficilmente o sicuramente non fronteggiabili dal Gestore della Struttura (ad esempio possibile isolamento per previsione di caduta di neve eccessiva, ghiaccio, alluvione, smottamenti e frane; prolungata prevedibile assenza di servizi di corrente elettrica, acqua, gas ecc. ecc..
Per qualsiasi controversia è competente il Foro di Pescara.
4) Diritto di controllo – Il Gestore della Casa si riserva il diritto di poter controllare, personalmente o tramite fiduciari, nel corso del periodo di fruizione della struttura, che essa sia usata da tutti i membri del Gruppo occupante secondo le norme del regolamento precedentemente letto e accettato dal Responsabile firmatario del modulo di prenotazione.
5) Gestore dell’Agriturismo “Agricalifornia” – Unico referente sia per le prenotazioni, che per le disdette, è il Sac. Don Giuseppe SCARPONE – 65128, via Lago di Posta nr. 6, Pescara (PE) n° telefono diretto e fax 08551008 / cell. 3397923922 – mail : agricalifornia@libero.it, cui dovrà essere inoltrato il modulo di prenotazione e versato l’acconto. La cauzione e il saldo invece all’atto dell’occupazione della struttura; al termine del soggiorno il corrispettivo per i consumi.
6) Le richieste di informazioni per disponibilità della struttura, tariffe, servizi, ecc. , dovranno pervenire preferibilmente tramite telefono in quanto la casella e-mail non è monitorata.
7) Prenotazioni e disdette dovranno essere preventivamente concordate telefonicamente con il gestore e formalmente confermate esclusivamente tramite mail o fax. Si raccomandano in ogni caso preventivi contatti telefonici con il gestore in quanto la casella di posta elettronica suddetta non è monitorata ed il fax potrebbe non essere attivo.
8) L’utilizzo della Struttura da parte dei Gruppi durante il soggiorno dovrà avvenire nel rispetto delle norme di regolamento “Condizioni per l’utilizzo della Struttura”, cui si fa rimando.
9) Gli ospiti della Struttura sono tutti tenuti a rilasciare il consenso informato per la trattazione dei dati personali per finalità proprie dell’Azienda e per gli obblighi di Legge, secondo le relative attuali normative in vigore.
10) Le presenti informazioni e condizioni contrattuali e quelle di utilizzo della Struttura potranno subire, anche senza preavviso, delle variazioni e integrazioni da parte del Gestore. (versione aggiornata al 19.09.2018)

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!